Nelle persone anziane, quali sono i farmaci potenzialmente inappropriati?

Una signora di 87 anni viene portata al PS per un dolore alla schiena e ai glutei dopo una caduta avvenuta 2 settimane prima; esce con la diagnosi di sciatica e la prescrizione di un cortisonico e di un antiinfiammatorio. Tre giorni dopo ritorna al PS per delirium e viene ricoverata per 2 giorni. Passano alcune settimana e va al PS per un dolore allo stomaco: inibitori di pompa, antibiotici. In attesa della visita dal gastroenterologo arriva in PS per diarrea da antibiotici; viene prescritto un antispastico che le provoca un nuovo episodio di delirium e ritorna in ospedale per la quinta volta. Quante storie simile a questa descritta su JAMA capitano tutti i giorni alle persone anziane? Un dolore da trauma viene scambiato per sciatica e inizia una sequenza di effetti indesiderati concatenati indotti dai farmaci (la cosiddetta cascata terapeutica). Circa il 10-30% dAmerican Geriatrics Society 2019 Updated AGS Beers Criteria – J Am Ger Soc -egli accessi al PS sono dovuti ad effetti indesiderati di farmaci che rappresentano una delle 5 maggiori minacce alla salute degli anziani. La Società Americana di Geriatria dal 2012 pubblicata l’elenco dei farmaci potenzialmente inappropriati per i pazienti con più di 65 anni. Si chiamano criteri di Beers e sono rivolti ai medici per aiutarli a deprescrivere i farmaci non necessari, riducendo i problemi provocati dalla sovraprescrizione. Quando si assiste un anziano che assume tante medicine, provate a chiedere ai medici se sono tutte necessarie.

American Geriatrics Society 2019 Updated AGS Beers Criteria – J Am Ger Soc –

Tengo a disposizione i testi originali degli articoli che vengono citati. Per motivi di copyright non è possibile postarli. Se qualcuno fosse interessato a leggere l’articolo per intero, può richiedere il testo in formato elettronico per uso personale, usando l’indirizzo di posta in fondo al sito.